Centro PLIDA

CORSI PER CERTIFICAZIONI

CENTRO PLIDA

Byron è Centro Certificatore PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri)

Il PLIDA attesta la competenza in italiano come lingua straniera ed è ufficialmente riconosciuto dal Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.  

La certificazione PLIDA è anche riconosciuta dal Ministero dell’Interno per l’ottenimento del permesso di soggiorno di lunga permanenza e della cittadinanza italiana, se in possesso di tutti i requisiti, presentando una certificazione almeno di livello B1.

La Società Dante Alighieri è membro fondatore dell’Associazione CLIQ (Certificato Lingua Italiana di Qualità – Convenzione tra Ministero Affari Esteri e Enti Certificatori).

Per maggiori informazioni sull’esame, visita il sito www.plida.it

L’esame è composto da quattro prove che testano le competenze linguistiche delle abilità di base: ascoltare, leggere, scrivere, parlare.  Per superare l’esame è necessario raggiungere la sufficienza (18/30) in ciascuna delle quattro abilità.

Il punteggio minimo complessivo per il superamento dell’esame e per ottenere il diploma è 72/120.

I risultati vengono comunicati alla sede d’esame dall’ufficio PLIDA entro 60 giorni lavorativi dal ricevimento delle prove. Qualora necessario, è possibile richiedere una correzione e/o una spedizione prioritaria del certificato. E’ possibile, ovvero, richiedere la procedura di urgenza per ottenere il risultato entro 7/10 giorni lavorativi.

Per ulteriori dettagli si prega di contattare l’indirizzo mail: italiano@byronschool.it.

Se il candidato raggiungerà la sufficienza, ovvero 18/30 esimi in almeno una delle quattro abilità previste, potrà ottenere un credito per sostenere entro 18 mesi soltanto le prove non superate.

I candidati saranno informati dal loro centro di esame per concordare come ricevere il diploma per posta. Le prove svolte sono inviate dai vari Centri Certificatori alla Sede Centrale: qui sono corrette e valutate entro 30 giorni dalla data di arrivo.

Sul certificato sono indicati, oltre ai dati del candidato, il livello, i voti ottenuti nelle singole abilità e il punteggio complessivo.